martedì 21 aprile 2015

Limoni 1 2 3

Cosa faccio adesso con tutti questi limoni......


Questa domanda mi ha tenuta sveglia , ho ricevuto in regalo chili di limoni e non vorrei sprecare nemmeno una goccia di questo profumato frutto . Per cui pensa e ripensa la scaletta è questa ;
Con i grossi limoni provenienti dalla Calabria faro' la crema di limone , con i limoni bio del giardino di Carla faro' della gelatina di limone e il destino di quelli rimanenti sarà diventare caramellati per guarnire torte o gelati alla vaniglia ;
Bene cominciamo il lavoro più lungo per la crema di limone , con un coltello affilato sbucciare gli agrumi facendo attenzione a non intaccare anche la parte bianca per via del gusto amarognolo , mettere tutto a marinare per due giorni in un litro di alcool a 95 gradi . La crema di limone ha una realizzazione molto veloce rispetto a un limoncello e la sua cremosita' vi renderà dipendenti

Liquore di crema al limone          ricetta per preparare 4 litri

Ingredienti -- 8/10 limoni biologici
                                     -- 2 litri di latte intero a lunga conservazione
                                     -- 2 chilogrammi di zucchero
                                     -- 1 litro di alcool per liquori
                                     -- una bacca di vaniglia

SBUCCIARE i limoni con un coltello affilato, facendo attenzione a non tagliare il bianco
LASCIARE in fusione nell'alcool per 2 giorni in un vaso di vetro
BOLLIRE in una pentola il latte per 5 minuti, aggiungendo lo zucchero e la vaniglia, mescolare molto bene e lasciare riposare fino a che il tutto non si è completamente raffreddato
UNIRE le due preparazioni e utilizzando un imbuto con filtro
IMBOTTIGLIARE il liquore e conservare nel frizer dove l'alcool impedirà il congelamento e manterrà la freschezza nel gusto. 



                          

Passiamo alla gelatina che si è rivelata un buon utilizzo di tutto quel succo di limone , eventualmente possiamo anche solo congelarlo in una vaschetta per il ghiaccio e al bisogno insaporire un bicchiere di acqua fresco


Ingredienti ricette per Gelatina di frutta :
  • 2 kg. di limoni
  • 1,2 kg. di zucchero per ogni litro di succo raccolto
  • acqua (q.b.)
  • Il procedimento è abbastanza semplice , mettete a bollire il succo una volta aggiunto lo zucchero schiumare fino a che il tutto non si riduce e appare concentrato
  • Mettere ancora caldo nei vasetti e capovolgere fino al raffreddamento


Alla fine mi rimangono circa 6 limoni con cui faro' le

FETTE DI LIMONE CARAMELLATE
6 limoni biologici (circa 900 gr, dopo aver tagliato le estremità)
900 gr zucchero
1 litro di acqua

Affettare i limoni con un coltello ben affilato , in modo da ricavare fettine spesse 5 mm
Togliere i semi con attenzione
Nel frattempo unire lo zucchero all' acqua e bollire per 10 min
Aggiungere i limoni e continuare a bollire fino a che la scorza risulta morbida , circa 10min
Mettere le fettine nei vasi , addensare lo sciroppo rimanente e coprire fino all'orlo gli agrumi
Chiudere bene con il tappo e eventualmente per sicurezza bollire a bagno maria
 Conservare nella vostra dispensa faranno un figurone



giovedì 2 aprile 2015

Le uova farcite

Uova farcite con crema di acciughe

Finalmente è arrivata
 la primavera  non si è fatta attendere e puntuale come un orologio l'aria è cambiata , i fiori sono sbocciati , i prati si sono accesi di un verde abbagliante e un vento forte ha pulito tutto e preparato un atmosfera limpida e pulita . Come pensate di prepararvi alla Pasqua , sentite questa voglia di rinnovamento e rinascita uscendo dal freddo dell'inverno ?
A me serve ancora un poco di tempo perché per ora dormirei sempre , ho un risveglio lento si sa , ma per i preparativi del pranzo di Pasqua vorrei fare tutto all' insegna della semplicità dando più importanza e spazio hai sentimenti che al cibo
Per questo motivo cominciamo da un antipasto perfetto , le uova farcite con crema di acciughe che non richiedono più di trenta minuti di tempo per la preparazione e in più le uova sono uno dei simboli più amati per questa festività
La ricetta è indicata anche per le cuoche non esperte e vi permetterà di risparmiare molto tempo da dedicare a chi amate


Ingredienti per le uova farcite con crema di acciughe (dosi per 4 persone)




  • 6 uova
  • 2 cucchiai di panna montata
  • 2 cucchiai di ketchup
  • 1 cipolla
  • 1/2 limone
  • Tabasco
  • 2 acciughe
  • 1 pizzico di paprica
  • 1/2 vasetto di Maionese
  • prezzemolo
  • lattuga
  • sale
  • 1 pomodoro grosso

Preparazione
Mettete le uova a bollire e fatele rassodare per 10 minuti circa. Raffreddatele sotto l’acqua fredda, sgusciatele e tagliatele a metà nel senso della lunghezza.  
 
2. Estraete delicatamente i tuorli e passateli al setaccio, raccogliendoli in una terrina. Aggiungete 2 acciughe ridotte in crema, la cipolla tagliata finemente, la maionese e la panna montata
3. Unite poche gocce di Tabasco, il succo del limone e mescolate. Aggiungete il Ketchup, la paprica e un po’ di sale e mescolate ancora.  
4. Disponete le vaschette di albume su un piatto da portata. Mettete l’impasto in una siringa per dolci e spremete un ciuffetto di mousse su ogni vaschetta di albume. 
5. Spolverizzate con il prezzemolo tritato. Formate un letto di lattuga su un piatto da portata, adagiate sopra le uova e decorate a piacere con gli spicchi di pomodoro.

ti potrebbe interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...